Se e quando parlarne al proprio partner?

Andare in basso

Se e quando parlarne al proprio partner?

Messaggio Da Costolina il Dom Dic 10, 2017 6:58 pm

Sfrutto il forum per chiedere un consiglio moooolto personale Very Happy
Da qualche mese mi frequento con una persona. Come penso molti altri di noi, negli anni sono diventata particolarmente abile a nascondere agli altri il mio lato più intimo e segreto, ovvero le mie fantasie. Dall'esterno quindi vengo vista (per lo meno basandomi su ciò che mi viene detto) come una persona sì introversa, ma al tempo stesso diligente e determinata (pazzesco! Very Happy).
Tornando al punto, mi sto conoscendo con questo ragazzo, e, pur quanto oramai non avverta il daydreaming eccessivamente maladaptive, in un certo senso mi sento in dovere di parlargli un giorno, di quello che il MD è ed è stato per me.
Il problema me lo sto ponendo già adesso, a pochi mesi dall'inizio, perché mi rendo conto che in questo modo è come se gli stessi nascondendo una (grande) parte di me, qualcosa che ha influito in maniera significativa nel determinare la persona che sono adesso. Io vorrei riuscire a sentirmi libera di mostrarmi per quella che sono, in tutto e per tutto.
Qualcuno/a di voi si è ritrovato/a nella mia stessa situazione, oppure l'apertura totale verso il partner è avvenuta in maniera naturale e graduale?
avatar
Costolina

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 28.05.17
Località : Catania

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se e quando parlarne al proprio partner?

Messaggio Da Lunaxel il Dom Dic 10, 2017 10:28 pm

Io penso che ognuno di noi abbia una sfera che è e deve rimanere privata. Qualcosa che è solo nostro. Io non so cosa intendi dicendo che hai imparato a nascondere questo lato, perché il fatto di essere distratta, (svampita, assente, ecc...) per me non è mai stato nascondibile. Quindi non mi sono mai ritenuta in dovere di spiegare nulla. La natura poi delle mie fantasticherie non lo riguarda, è il mio mondo. Per quanto ci si possa amare ognuno a diritto di tenersi un pezzettino di mondo tutto suo, intimo e inviolabile. Anche perché neanche l'amore vero è tutto rosa e fiori e quando incontro le spine con lui, dove mi rifugio se non ho più un rifugio solo mio? Non gli stiamo nascondendo una malattia mentale o fisica potenzialmente pericolosa, ma solo un modo di essere sicuramente diverso dalla norma, ma che non pregiudica le capacità critiche, di relazione, emotive e comportamentali. E men che meno fisiche E poi come dicevo, il nostro cosiddetto "problema" è già visibile al primo sguardo.

Lunaxel

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 12.11.17
Località : Piemonte

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se e quando parlarne al proprio partner?

Messaggio Da Admin.Valeria il Lun Dic 18, 2017 11:11 am

Prima di tutto devo dirti che sono contenta per te Costolina, è sempre una bella cosa trovare una persona con cui condividere la vita. Però è ovvio che non è necessario condividere proprio tutto, o tutto subito. Se pensi che sia importante per te parlargli del mdd, ben venga! Una persona che hai scelto di frequentare capirà, immagino che siate in qualche modo anime affini.
Per rispondere alla tua domanda... Vabbè a questo punto vi racconto la mia situazione tutta particolare.
Come sapete, solo dalla fine del 2015 che sono riuscita a dare un nome ai miei sogni, quando ho scoperto il mdd. Prima non ne avevo parlato con nessuno, nemmeno con mio marito, se non forse in forma molto generica. Mio marito mi aveva accennato a delle sue fantasie, ma non avevo minimamente considerato che fossero paragonabili a quanto accadeva a me, anche perchè mi sembravano diverse nel contenuto. Più che altro pensavo di essere un caso raro.
Quando ho scoperto il mdd, ne sono stata scioccata per il fatto che tante altre persone ne parlavano, descrivevano esattamente quello che accadeva a me. Dopo aver letto ossessivamente un sacco di post dal forum internazionale "wildmind.ning", ho provato a parlargliene... e lui mi ha detto che la stessa cosa accadeva anche a lui! Eravamo due mdders e non lo sapevamo.
Ora è molto più semplice parlarne, ma comunque lo stesso non condividiamo tutto. E' importante tenere anche uno spazio personale, secondo me, ma questi spazi cambiano in base alle esigenze di ogni singola persona e non credo si possano fare regole uguali per tutti...

_________________
Valeria Franco

www.maladaptivedaydreamingitalia.com
avatar
Admin.Valeria
Admin

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 32
Località : Arzignano (Vicenza)

Vedi il profilo dell'utente http://www.maladaptivedaydreamingitalia.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se e quando parlarne al proprio partner?

Messaggio Da Lunaxel il Mer Dic 20, 2017 9:21 pm

E' fortissima questa cosa Valeria. E' pericoloso dirlo, ma quando ho letto il tuo post ho pensato che fossi una privilegiata! Io con mio marito non ne ho parlato perché, pur essendo un uomo fantastico è alquanto ottuso in fatto di aspetti psicologici, nevrotici eccc... Capisce e tollera molte cose, ma questa non la capirebbe mai. Direbbe che sono solo fisime e pigrizia. Per cui mi tengo tutto per me.

Lunaxel

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 12.11.17
Località : Piemonte

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se e quando parlarne al proprio partner?

Messaggio Da Admin.Valeria il Lun Dic 25, 2017 7:02 pm

A volte mi sento fortunata, a volte dannata, essere in due "pazzi" in casa non sempre aiuta. C'è molta comprensione, è vero, ma non basta. Il rischio è di ripiegarsi in se stessi a leccarsi le ferite, a volersi rifugiare dal mondo ostile. Come ogni cosa, nulla è bianco o nero. Ho voluto parlarne perchè comunque può capitare.... Evidentemente noi mdders non siamo così tanto rari come pensiamo!

_________________
Valeria Franco

www.maladaptivedaydreamingitalia.com
avatar
Admin.Valeria
Admin

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 19.03.17
Età : 32
Località : Arzignano (Vicenza)

Vedi il profilo dell'utente http://www.maladaptivedaydreamingitalia.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se e quando parlarne al proprio partner?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum